Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Su

SCRITTORI NEL TEMPO – Marco Cubeddu presenta “Pornokiller”

Domenica 19 aprile | ore 19

Aprile all’insegna di SCRITTORI NEL TEMPO, la rassegna letteraria dedicata agli autori contemporanei di spicco del panorama librario italiano. Ospite di questo appuntamento è il genovese Marco Cubeddu con il suo secondo romanzo “Pornokiller” (Mondadori), una irriverente fotografia dell’Italia allo sbando nel Terzo Millennio.

Dialoga con l’autore Vito Santoro

3Dnn+9_7B_pic_9788804647690-pornokiller_original-2

La giornata di Carlo Ballauri non poteva cominciare peggio. La sveglia con la bocca impastata, a mezzogiorno, al suono degli insulti e delle minacce provenienti dalla segreteria telefonica, pronunciati da una voce inconfondibile e niente affatto soave: quella di Artemio Buttafuoco junior detto Ortaggio, neoreggente della Hardcorps, la casa di produzione del film porno di cui miracolosamente Carlo è stato scelto come regista dopo il flop dell’improponibile Chi sputa ama. Poi il caldo e il sudore, mentre Carlo cammina per il centro di Torino trascinando la gamba, che ha perso la piena funzionalità dopo un’accesa conversazione con Dimitri, zelante tuttofare di Ortaggio, sotto gli occhi paternalisti e sprezzanti del candidato sindaco, suo fratello Gabriele, che lo fissano dalle gigantografie disposte in ogni angolo per la campagna elettorale delle elezioni comunali. Finché, nella nebbia dell’asfalto rovente appare lei, un’età indefinibile, un corpo efebico, un mazzo di rose in mano e in bocca un ricatto: “cinquanta euro o mi metto a urlare che stai provando a stuprarmi”. Il tempo di farsi rubare il portafoglio che Carlo capisce. È lei, la musa che stava aspettando per riprendere il suo antico progetto: il mockumentary Lolita Cyberpunk. È l’occasione che stava aspettando per mutare in luminosa estate la sua primavera di promesse subito sfiorite?

Marco Cubeddu (Genova 1987) dopo il diploma frequenta la Scuola Holden a Torino, mantenendosi facendo il pompiere. Dall’uscita di Con una bomba a mano sul cuore (Mondadori, 2013), suo primo romanzo, scrive sceneggiature e ha collaborato e collabora con diverse testate tra cui ‘Panorama’, ‘Il Secolo XIX’, ‘Il Giornale’, ‘il Venerdì di Repubblica’, ‘La Lettura’ del ‘Corriere della Sera’, ‘pagina 99’, ‘Flair’ e ‘Grazia’. È caporedattore di ‘Nuovi Argomenti’.