Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Su

Enrico Rossi

presenta ” Rivoluzione socialista”

Venerdì 3 febbraio | ore 18.30 presso “Polo Museale”, Piazza Duomo

Enrico Rossi, governatore della regione Toscana, è ospite di un nuovo appuntamento di Scrittori nel tempo, la rassegna letteraria curata dal critico e saggista Vito Santoro, per presentare il suo libro edito da CastelvecchiRivoluzione socialista“.

Introduce e coordina Francesca Zitoli,  intervengono Vito SantoroGianni de Iulis

Dopo trent’anni di predominio dell’ideologia liberista, la sinistra non è scomparsa. Assistiamo ovunque a nuovi tentativi come quelli di Sanders e Corbyn, che suscitano l’entusiasmo dei giovani e rimettono in discussione il mondo così com’è. Disuguaglianze, crisi della democrazia, nazionalismi: questi i mali che una nuova sinistra deve mettere al centro della propria analisi. Enrico Rossi parte da qui per delineare la sua proposta per l’Italia e per il Partito Democratico, tratteggiando una visione che rifiuta tanto l’estremismo parolaio e inconcludente quanto il pragmatismo amorale. Il governatore della Toscana immagina una sinistra che recuperi il contatto con i propri valori e le sue idee fondative per proporre un’alternativa concreta.

 

Enrico Rossi è il presidente della Regione Toscana. Laureato in Filosofia a Pisa, è stato sindaco di Pontedera e assessore regionale alla Sanità. Ha pubblicato Viaggio in Toscana e L’Italia Centrata.