Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Su

BARICHE – Jazz Manouche Trio

Sabato 30 maggio | ore 20.30

11245190_10206227520067938_547536285_nI Bariche, trio di musica Jazz manouche, si esibisce alla Luna di sabbia in un viaggio nella tradizione della musica delle band tzigane. 

Questo genere musicale trae la sua origine dall’irripetibile esperienza artistica del chitarrista Django Reinhardt, che ne è considerato l’ideatore e il suo massimo esponente: egli ha reso possibile l’unione tra l’antica tradizione musicale zingara del ceppo dei Manouches e il jazz americano.

Il frutto di questa unione è un genere che coniuga la sonorità e la creatività espressiva dello swing degli anni trenta con il filone musicale del valse musette francese ed il virtuosismo eclettico tzigano.

I Bariche è un gruppo formato da tre ragazzi andriesi: Olga Paparusso (violino), Giuseppe Zinfollino e Gabriele Piccininno (chitarra). La loro caratteristica è di riprendere i classici standard del genere manouche, creando arrangiamenti inediti, nati dalle differenti influenze individuali dei componenti.